Dopo le dimissioni di Antonio Giannatempo e il periodo di reggenza di Franco Reddavide, arriva il commissario prefettizio. Si tratta della dottoressa Daniela Aponte, viceprefetto nominata per assicurare la provvisoria gestione dell’Ente. Inoltre, in considerazione delle dimensioni del Comune, si è provveduto alla nomina di un sub commissario, nella persona del funzionario economico finanziario Mirella Abate, con funzioni vicarie e di collaborazione e supporto al commissario.

CONDIVIDI
  • A me piace !

    Le elezioni potrebbero non risolvere i numerosi problemi di questa sfortunata città. A questo punto, non sarebbe meglio rimanere con un commissario? Almeno finché non si farà piena luce sui tanti guasti che l’amministrazione uscente ci lascerà in eredità.