Si è svolta sabato 16 Maggio, nella splendida cornice di Villa Demetra in Cerignola, la celebrazioni della 48° Charter Night del Lions Club Cerignola, la cerimonia più importante del sodalizio in cui si festeggia la nascita del Club. A rendere ancora più speciale la serata, l’ingresso di due nuovi soci nonché la consegna, a quattro cerignolani, del massimo riconoscimento sionistico, la Melvin Jones.

11304325_10205843325675086_167706726_nLa Melvin Jones è il premio conferito per le donazioni effettuate dai Lions dell’importo di 1.000 dollari: quest’anno il club di Cerignola, presieduto da Marìca Monopoli, si è particolarmente distinto nell’organizzazione di eventi finalizzati ad opere umanitarie, raccogliendo oltre 4.000 dollari. Gli sforzi si sono concentrati per combattere il morbillo in Africa.

Sono stati premiati Frate Antonio Belpiede, Procuratore Generale dell’Ordine dei Frati Minori cappuccini, il Maestro Rosario Mastroserio Pianista e Musicista di fama internazionale, il professor Roberto Cipriani, Sociologo e Professore ordinario di Sociologia all’Università Roma Tre, ed il socio del Lions Club Cerignola Dottor Angelo Pio Gallicchio, I Vice Governatore eletto del Distretto Lions 108 AB.

11297715_10205843341275476_1784105313_nGli insigniti della Melvin Jones hanno emozionato il pubblico presente con quattro applaudite relazioni incentrate sul rapporto tra la fede, l’arte, la cultura e l’associazionismo in relazione alla società odierna con le sue debolezze, colpita dalla crisi economica e dei valori, distratta dalle nuove tecnologie che allontanano giovani e meno giovani dalla vera cultura. Ha presenziato il Governatore del distretto Lions 108 AB Giovanni Ostuni, nonché il Governatore eletto ed incoming Alessandro Mastrorilli.

CONDIVIDI
  • Antiporci

    Cosa ci fa quell’ubriacone di frate alla cerimonia? Che vada a pulire i cortili dei conventi e ad aiutare i poveri invece di andare ad ubriacarsi in giro e a dar fastidio alle donne….. Che schifo!!!!!

  • Ofanto

    Ofanto

    • Sei straripato

      Commento di un ofanto che straripa per scarsa conoscenza. Di certo non si farà mai un articolo su un personaggio come te

  • Mario

    Quel frate e’ sempre presente nelle manifestazioni con gente che certamente non ha niente da spartire con l’ideologia di Padre Pio.