Si è conclusa con buoni risultati, in termini di interesse e partecipazione da parte di imprese agricole ed operatori commerciali la prima giornata del workshop organizzato dal Gal “Piana del Tavoliere” sulla valorizzazione della filiera elicicola e sulle prospettive delle filiere agricole minori nell’ambito del progetto di cooperazione Distretto agroalimentare di qualità, l’appuntamento per il secondo step dell’iniziativa è per il 28 maggio, con la visita guidata presso due aziende operanti nella filiera elicicola: la “Società Agricola “Il Tavoliere” di Stornarella e l´azienda “La Lumaca Ofantina” di Cerignola. Le aziende agricole interessate a partecipare alle visite ed a toccare con mano le opportunità offerte dalla “produzione” di lumache da gastronomia e zafferano dovranno far pervenire entro il 26 maggio, la propria adesione al Gruppo di Azione Locale, entro il 26 maggio mediante le ormai consolidate forme di comunicazione: Tel./Fax. 0885425065; e-mail: info@pianatavoliere.it; PEC: certificata@pec.pianatavoliere.it – Skype: animazionepianatavoliere.

La partenza è prevista da piazza Duomo alle ore 15.30. Il Il tour nelle aziende si concluderà con una degustazione di prodotti tipici del territorio Gal.

Infine, nell’ambito del Piano di promo – commercializzazione (Misura 431 – Azione 5 – Eventi promozionali) il Gal “Piana del Tavoliere” ha indetto un avviso pubblico per la manifestazione di interesse finalizzata alla partecipazione di aziende agroalimentari dell’ambito territoriale di competenza, alla terza edizione della manifestazione “Calici nel Borgo Antico 2015” che si terrà il prossimo 27 giugno presso il rione “Terravecchia” di Cerignola. Le adesioni dovranno pervenire entro il 27 maggio.