CERIGNOLA – Senza ruote. Così sono state ritrovate le auto di servizio della società Sanitàservice e un furgone. I mezzi erano parcheggiati all’interno del cortile del vecchio ospedale che si trova a pochi passi dalla villa comunale e di fronte al Comune di Cerignola.

Il clima politico-elettorale nella cittadina di Di Vittorio è molto teso. Il manager della Asl, Pippo Liscio, è candidato in una delle civiche di Emiliano; la questione sanitaria ed in particolar modo la società Sanitàservice sono spesso in questi giorni oggetto di accuse, denunce nei comizi dei vari candidati sia quelli impegnati con le elezioni regionali sia quelli delle amministrative. A Cerignola, infatti, domenica prossima si vota anche per rinnovare l’amministrazione comunale. Il furto segue l’intimidazione subita dall’eurodeputata ed ex assessore regionale alla Sanità pugliese, la cerignolana Elena Gentile.

Tratto da corriere del mezzogiorno – di Antonella Caruso – 25-05-2015

  • Domenico Scarano

    Qui ci vuole l’esercito veramente…

  • adelande compagni

    questo è il vero problema…un mostro chiamato sanitaservice