Sabato 4 Luglio l’Arci di Foggia sarà in piazza per il Foggia Pride 2015: la manifestazione dell’orgoglio LGBTQI pugliese che vedrà proprio nella parata nel capoluogo dauno l’ultimo e più importante appuntamento della serie di manifestazioni che in questi giorni si sono realizzate nella nostra regione.

Il Comitato Provinciale di Foggia aderisce al Pride e sarà presente con i propri dirigenti, i propri circoli, insieme alle/ai cittadini che rivendicano diritti ed uguaglianza per tutte le persone, senza discriminazioni per l’orientamento sessuale e l’identità di genere.

In questi ultimi anni non possiamo non prendere atto che la nostra regione, storicamente – per così dire – ‘refrattaria’ (soprattutto a livello istituzionale) ad accogliere le istanze dei suoi cittadini in merito alle tematiche LGBTIQ, ha compiuto (e sta ancora compiendo) un percorso virtuoso ed encomiabile che ha consentito a molti di ritrovare dignità, sicurezza, DIRITTI.

La strada è ancora lunga ed irta di ostacoli (per fare un esempio banale: a Foggia non mancherà la ‘contromanifestazione’ alla marcia del Pride organizzata dalle destre) però ci conforta sapere che la direzione intrapresa è sicuramente quella giusta: difendere i diritti di tutt* è l’unica via perché, nella nostra società, nessuno possa più sentirsi escluso.

Per cui sabato prossimo ci saremo anche noi. A partire dalle 17,30 (concentramento in Piazza Italia) prenderemo parte alla marcia rivendicando, come abbiamo sempre fatto, l’uguaglianza delle/dei cittadini e promuovendo la nostra idea di una società dove il diritto ad amare sia tutelato. E facciamo un appello affinché tutti e tutte possano partecipare nella liberta delle proprie emozioni, pronunciando il nome amato.

CONDIVIDI