«Si comunica che il concerto di Gigi D’Alessio, previsto il 3 settembre 2015 presso lo Stadio Monterisi di Cerignola (FG), è stato annullato per motivi non dipendenti dalla Produzione e dall’artista». Con queste poche parole la goigest – agenzia stampa dell’artista napoletano – comunica l’annullamento del concerto previsto per i primi giorni di settembre. Il lungo romanzo che ha attraversato le fasi di preparazione dell’evento giunge all’epilogo, dopo che nei giorni scorsi il primo cittadino aveva già annunciato l’annullamento dell’evento.

7 COMMENTI

  1. Ma forse il sindaco si è imputato! Pensasse alle cose più serie e facesse le cose con coerenza cosa che ha dimostrato di non avere con la dirigente Lenoci!

    • Vai a Napoli a vedere D’Alessoo invece di pensare a Metta e alla Lenoci , che poi alla fine non sono c…..i tuoi.

      • non preoccupatevi che a breve ci sarà un concerto di METTA a garantire lo spettacolo a cerignola TEX non disonorare questo nome chiamati REX senza nessuna offesa per i cani

  2. OTTIMA NOTIZIA!!!!! Meno male, io avevo pensato di scapparmene da Cerignola per evitare la tortura di Gigi D’Alessio, grazie Sindaco, grazie i cuore!!!!!

    • invece di pensare ai cantanti che non cantano,pensate a far cantare i boss e tutti i burocrati delle amministrazioni precedenti(precedenti in tutti i sensi),e la nuova amministrazione sappia che se anche loro si siedono alle poltrone e pensano solo di sistemare parenti e amicizie varie gli verra’ riservato lo stesso trattamento!

Comments are closed.