«Si comunica che il concerto di Gigi D’Alessio, previsto il 3 settembre 2015 presso lo Stadio Monterisi di Cerignola (FG), è stato annullato per motivi non dipendenti dalla Produzione e dall’artista». Con queste poche parole la goigest – agenzia stampa dell’artista napoletano – comunica l’annullamento del concerto previsto per i primi giorni di settembre. Il lungo romanzo che ha attraversato le fasi di preparazione dell’evento giunge all’epilogo, dopo che nei giorni scorsi il primo cittadino aveva già annunciato l’annullamento dell’evento.

CONDIVIDI
  • michela

    Ma forse il sindaco si è imputato! Pensasse alle cose più serie e facesse le cose con coerenza cosa che ha dimostrato di non avere con la dirigente Lenoci!

    • Tex

      Vai a Napoli a vedere D’Alessoo invece di pensare a Metta e alla Lenoci , che poi alla fine non sono c…..i tuoi.

      • che ti possino

        non preoccupatevi che a breve ci sarà un concerto di METTA a garantire lo spettacolo a cerignola TEX non disonorare questo nome chiamati REX senza nessuna offesa per i cani

      • michela

        Neanche i tuoi !se la tua risposta è questa facevi una miglior figura se stavi zitta

  • Rosario Mortalo’

    OTTIMA NOTIZIA!!!!! Meno male, io avevo pensato di scapparmene da Cerignola per evitare la tortura di Gigi D’Alessio, grazie Sindaco, grazie i cuore!!!!!

  • Mario Merola

    Scampato Pericolo! Però la Tatangelo, due canzoni ce le poteva fare..

    • veritiero

      invece di pensare ai cantanti che non cantano,pensate a far cantare i boss e tutti i burocrati delle amministrazioni precedenti(precedenti in tutti i sensi),e la nuova amministrazione sappia che se anche loro si siedono alle poltrone e pensano solo di sistemare parenti e amicizie varie gli verra’ riservato lo stesso trattamento!