Poco dopo le 5 di oggi il tentativo di rapina ai danni della rivendita sita in viale Roosevelt, a Cerignola, rischia di finir male, quando alla reazione del tabaccaio, uno dei due rapinatori ha esploso un colpo di pistola in aria prima di darsi alla fuga. Sono in corso le indagini dei Carabinieri, ma, da una prima ricostruzione dei fatti, il commerciante sarebbe stato raggiunto da due persone a volto coperto, una delle quali armata di pistola. Lo stesso avrebbe opposto resistenza ai rapinatori, tanto che questi, sorpresi anche per la reazione del tabaccaio, si sono dati alla fuga esplodendo un colpo di pistola per aria, prima di salire a bordo di una Lancia Lybra blu. Fortunatamente nessuna conseguenza grave per i presenti. Nelle prossime ore gli inquirenti prenderanno in esame anche i filmati della videosorveglianza.