«E’ assolutamente necessario che la partecipazione della città venerdì alla manifestazione organizzata dalla Amministrazione contro gli atti criminali di queste ultime settimane sia ampia e fortemente motivata». Così il Sindaco giorni fa invitava la cittadinanza alla massima partecipazione alla manifestazione contro la criminalità, che si terrà venerdì sera, evento in cui «il Sindaco parlerà ai cittadini» dando voce alla protesta.

Partecipazione compatta della maggioranza, a cui si unisce anche Cerignola Adesso di Francesco Disanto e la ConfCommercio di Vincenzo Specchio. Presente tra gli altri anche la Lista Emiliano per Cerignola «al solo fine di sensibilizzare la cittadinanza su un tema di indiscutibile importanza» con l’auspicio che «un gesto di responsabilità non diventi pretesto di strumentalizzazione politica o peggio ancora partitica, anche solo con l’utilizzo di simboli politici». Conferma la sua presenza anche l’NDC: «riteniamo che il nostro impegno sociale oltre che politico ci impone di partecipare oltre che come partito soprattutto come cittadini alla manifestazione in atto e ad ogni iniziativa che l’amministrazione comunale o  qualsiasi associazione, sia essa pubblica o privata, politica o no, vorrà assumere al fine di sostenere la cittadinanza e combattere quella che è per noi una grave piaga sociale».

Non sarà presente invece il Partito Democratico che col suo segretario, Tommaso Sgarro, chiede il rinvio con un appello a Metta, poichè «la manifestazione di Venerdì, così come organizzata è una manifestazione politica non una manifestazione per la legalità». Sgarro argomenta poi così l’assenza annunciata per venerdì sera. «Si sarebbero dovute coinvolgere prima le associazioni, i rappresentanti istituzionali, politici  e sindacali della Città, discutere con loro di problemi così delicati e sensibili, elaborare insieme idee e progetti, affinché la città tutta fosse protagonista e non ospite o invitata a quella che sembra piuttosto una “parata” riparatrice, organizzata a uso e consumo del primo cittadino. A queste condizioni il Partito Democratico non può partecipare».

  • Simone

    Queste manifestazioni mi sanno solo di pagliacciata in quanto tra le persone che parteciperanno e urleranno slogan contro la violenza e la criminalità ci saranno proprio le stesse persone che le mettono in pratica o che anche con il loro girare la testa dall’altro lato fanno sì che Cerignola sia una città da dover scappare. Proprio come al funerale del giudice Borsellino!

  • Simone

    Queste manifestazioni mi sanno solo di pagliacciata in quanto tra le persone che parteciperanno e urleranno slogan contro la violenza e la criminalità ci saranno proprio le stesse persone che le mettono in pratica o che anche con il loro girare la testa dall’altro lato fanno sì che Cerignola sia una città da dover scappare. Proprio come al funerale del giudice Borsellino!