L’Audace Cerignola puntella la difesa, aggiungendo ad un reparto di per sé d’altra categoria una pedina validissima e di comprovata esperienza: Luca Amoruso e Piero Castellano infatti hanno chiuso per Ivano CIANO, nell’ultima stagione in serie D, a Brindisi. Il 32enne centrale, nato a San Giovanni Rotondo, vanta una carriera di tutto rispetto, vissuta interamente tra C2 e serie D, con trascorsi in società dalla longeva ed importante tradizione quali Potenza, pro Vasto, Catanzaro, Cosenza, Matera e, appunto, Brindisi.

L’acquisto di Ciano – in quanto vero e proprio jolly arretrato, utilizzabile anche sulle fasce – servirà ad offrire a Massimo Gallo la possibilità di poter alternativamente giocare con la retroguardia a tre o a quattro: assieme agli altri due pilastri Matteo Colangione e Francesco Matera, la difesa gialloblu sarà ancor più a tenuta stagna. In attesa del possibile ingaggio di un nuovo attaccante, la società rende noto che il ritiro precampionato si svolgerà a Campitello Matese (CB), dal 17 al 27 agosto. La preparazione atletica sarà svolta agli ordini del nuovo trainer Paolo Fiore, il quale ha fatto parte dello staff del Foggia con Padalino allenatore, fino a due stagioni fa, seguendolo anche nella precedente esperienza nella Nocerina.

Oggi scadono i termini per l’iscrizione al Campionato di Promozione: la società, guidata dal presidente Nicola Grieco, si è personalmente recata a Bari presso la Figc per consegnare l’intera documentazione. A breve gli ofantini conosceranno le loro avversarie, ultimate la revisione delle pratiche e le integrazioni relative ad eventuali ripescaggi.

  • Matteo

    Pienamente in disaccordo con l’acquisto di questo calciatore,parlano tanto di puntare sui giovani e poi prendono Ciano?Ci sono difensori centrali classe 95 / 96 con esperienza in eccellenza / promozione che fanno paura per la loro bravura!!!!