Siamo in dirittura d’arrivo: dopo la Novena predicata dal Parroco don Carmine Vietri sull’Enciclica “Laudato sì” di Papa Francesco (la cui lettura e il commento proseguiranno tutte le sere alle ore 20.00 fino al 13 agosto), le SS. Messe per le Associazioni Parrocchiali (mercoledì 5), per le famiglie e i ragazzi (giovedì 6 e sabato 8) e per gli ammalati dell’UNITALSI e del territorio parrocchiale (domenica 9); dopo le attività ludiche e ricreative curate dalla Cooperativa XIAO YAN di Trani (giovedì 6 e sabato 8), la festa dell’Assunta 2015 entra nel clou con una serie di manifestazioni religiose e culturali.

Si comincia lunedì 10 agosto con la conferenza tenuta da Mons. Antonio Intergugliemi, direttore dell’Ufficio per le Aggregazioni Laicali e per le Confraternite della Diocesi di Roma. Tema dell’incontro: “Le Confraternite: una realtà ancora attuale?”. Il concerto di musica sacra con l’esecuzione di brani classici legati alla tradizione mariana allieterà la serata del 11, mentre il giorno seguente, mercoledì 12, ancora un momento dedicato ai più piccoli con i mangiafuoco e gli artisti di strada. In concomitanza, si svolgerà lungo via Mascagni, la IVª Edizione del “Mercatino dell’antiquariato”, dove è sempre facile acquistare articoli vintage e da collezionismo.

Giovedì 13 è la giornata dedicata all’Arciconfraternita: durante la Celebrazione Eucaristica entreranno ufficialmente nel Sodalizio i novizi e i nuovi confratelli e consorelle. Venerdì 14, giorno della vigilia, alle ore 23.00, sarà celebrata la Santa Messa, presieduta dal Vescovo Mons. Felice di Molfetta e, a mezzanotte, la tradizionale ascensione del venerato simulacro di Maria SS. Assunta. Il giorno 15 agosto SS. Messe alle ore 8.00, 9.30, 11.00 e alle 19.00. A sera, la processione per la vie della città e, al termine, sul Piano delle Fosse, spettacolo di fuochi pirotecnici.

La festa si concluderà domenica 30, quando dopo la Celebrazione Eucaristica, discenderà dal trono la sacra statua e tutti potranno rivolgerLe preghiere e richieste di grazie.