Dopo la pausa di ferragosto è ripartito il Chiosco Itinerante “Che Librio In Città”, organizzato dall’Assessore alla Cultura del Comune di Cerignola in collaborazione con Sos Cerignola, l’Age e gli insegnanti delle scuole cittadine. La quinta tappa si è svolta giovedì sera, di fronte alla Villa Comunale (in origine doveva essere all’interno della struttura ma fino a domani rimane chiusa per i lavori di disinfestazione, ndr.), nonostante ciò la voglia di entrare nel magico mondo fiabesco era fortissima per i bambini che hanno invaso la strada con gioia. Fra la scelta delle favole insieme ai genitori, l’emozione di vivere una bella caccia al tesoro contornata da una serie di piantine gentilmente prestate dai Vivai Campana che hanno fatto da sfondo. La serata ha visto la presenza di una delegazione guidata dal Sindaco Franco Metta che soddisfatto ha ringraziato l’assessore Colucci e i volontari, sottolineando che “Per la seconda edizione bisogna renderlo ancora più coinvolgente e far si che veda sempre più protagonista la nostra città”. L’impegno a a tutto tondo di Comune, Sos Cerignola, Age e degli insegnanti è meritevole di attenzione ed ha risvegliato il torpore di una città; se siano i primi segnali per una crescita culturale sarà il tempo a dircelo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • ProMe

    OTTIMA INIZIATIVA, CONTINUIAMO COSI’