Si è svolta sabato 22 agosto, nell’incantevole Palazzo Ducale di Martina Franca (Ta), la diciannovesima edizione del prestigioso “Festival del Cabaret”. Come consuetudine, anche quest’anno è stato assegnato il “Premio Sirio”, riconoscimento che va all’artista pugliese che più si è distinto e il nome scelto per questa edizione è stato quello di Savino Zaba. Il conduttore Rai, ma anche attore e showman ha ricevuto il premio dalle mani del Vicesindaco di Martina e dai conduttori della serata Katia FollesaMauro Pulpito. Subito dopo, si è esibito con un breve estratto del suo ultimo spettacolo di teatro-canzone “Canto…anche se sono stonato”, ricevendo grandi applausi.

“Sono davvero felice – dichiara Zaba –  perché dopo tanto lavoro, si chiude una stagione ricca di soddisfazioni e se ne prepara un’altra ancora più intensa tra Tv, Radio e Teatro”. A settembre Savino Zaba tornerà in Tv, in prima serata su Rai1, con Carlo Conti, tra i protagonisti di “Tale e Quale Show”. E poi ancora in radio, su Rai Radio2, con “A qualcuno piace Cult” insieme con Massimo Bagnato. A metà della nuova stagione, poi, sarà la volta del tour teatrale dello spettacolo “Canto…anche se sono stonato”.

CONDIVIDI