E’ accaduto ieri sera intorno alle ore 20 circa quando cinque persone, con volto travisato da sciarpe e cappellini, hanno fatto irruzione nell’Euronics di Cerignola, ancora aperto al pubblico, e in pochi secondi hanno fatto razzia di prodotti esposti prima di scappare via. Difficile quantificare il bottino al momento, che conta diversi piccoli elettrodomestici. I cinque sono fuggiti a bordo di un’auto station wagon di colore grigio; nessuno dei presenti è riuscito ad individuare la targa del veicolo perciò il lavoro degli Agenti del Commissariato di P.S., intervenuti sul luogo dopo l’allarme dei dipendenti, si complica ulteriormente. Al momento sono stati acquisiti i filmati delle telecamere del mega store nel tentativo di ricostruire l’accaduto e risalire ai malviventi che dovranno rispondere di furto aggravato. 

CONDIVIDI
  • prrrr

    Questo e’ il cambiamento……..

  • franco

    E si fa finta che tutto ciò non accada… si mangia la focaccia… si fanno le aiuole… e si arriva persino a chiedere 10.000 euro alla popolazione per la chiesa di S. Matteo… così come se si vivesse in una città parallela a quella attuale…