I Carabinieri della Stazione di Lucera hanno tratto in arresto in flagranza di reato un cittadino 33enne originario del Ghana, AZIKO Athnan Isaac, ritenuto responsabile dei reati di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, guida senza patente e contraffazione.

L’uomo veniva intercettato in agro di Lucera alla guida di un’autovettura da una pattuglia della locale Stazione Carabinieri. Nonostante l’intimazione a fermarsi per procedere a controllo, il veicolo accelerava la marcia costringendo i Militari ad un inseguimento protrattosi per qualche chilometro.  Il giovane, poi, fermava il mezzo e tentava di dileguarsi correndo per i campi circostanti, ma veniva in breve bloccato dai Carabinieri.

Nel corso di accurati accertamenti sul veicolo, veniva riscontrata l’apposizione di una targa straniera contraffatta e che la stessa autovettura era provento di furto commesso a Foggia nel maggio scorso.

Il giovane veniva, pertanto, dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la casa circondariale di Foggia.