Il giornale scolastico “Scripta”, realizzato lo scorso anno da venti studenti di quarto e quinto anno del Liceo Classico “Nicola Zingarelli” di Cerignola, ha superato brillantemente le selezioni conquistando il Premio Nazionale “Giornalista per 1 giorno”, indetto dall’Associazione Nazionale di Giornalismo Scolastico “Alboscuole”, una istituzione culturale con sede a Viterbo che è stata insignita della Targa d’Argento del Presidente della Repubblica. L’importante riconoscimento giunge a coronare il progetto denominato “Scripta: il notiziario della scuola”, che la Dirigente scolastica dello “Zingarelli”, Giuliana Colucci, ha voluto inserire nel Piano di Offerta Formativa 2013/2014 dell’istituto cerignolano.

Sotto il coordinamento dell’insegnante Maria C. (Miriam) Anzivino -docente a tempo indeterminato di Latino e Greco presso il Liceo- e con la guida dell’esperto esterno, il giornalista Loris Castriota Skanderbegh, venti studenti hanno appreso dapprima i fondamenti del linguaggio e delle tecniche del giornalismo, poi i meccanismi del lavoro di redazione e i principi di impaginazione di una testata cartacea. Nella seconda fase del progetto, i ragazzi hanno svolto compiti pratici di stesura degli articoli e ricerca di fonti ed immagini, oltre a scegliere gli argomenti del giornale d’istituto in vere e proprie “riunioni di redazione”. Alla formazione in ambito giornalistico è stata affiancato anche un altro obiettivo didattico: quello dell’approfondimento dei metodi e dei linguaggi utili agli studenti per la stesura degli articoli giornalistici e dei “saggi brevi” che sono tra le opzioni offerte oggi agli studenti della scuola secondaria superiore nelle prove scritte di italiano sia degli ultimi anni scolastici che all’esame di stato. Il progetto del giornale di istituto è proseguito anche  nell’anno scolastico 2014/2015, coinvolgendo sia gli studenti che nell’edizione precedente frequentavano il quarto anno, sia nuovi “giovani redattori” che erano appena giunti al penultimo anno e avranno l’opportunità di proseguire l’approfondimento anche nel progetto di quest’anno.

Un indirizzo formativo e una continuità didattica che sono frutto della precisa scelta della Colucci di mettere a disposizione della comunità studentesca del Liceo una attività scolastica integrativa di fondamentale importanza per l’arricchimento dei modi e delle tecniche espressive scritte dei partecipanti. Il corso, inoltre, ha anche rappresentato, per gli studenti particolarmente interessati al settore, uno strumento di orientamento per intraprendere la professione giornalistica, dopo la necessaria formazione teorica e pratica. Il riconoscimento nazionale ottenuto testimonia la validità dell’iniziativa i cui frutti confermano anche l’importanza del Liceo “Zingarelli” –in ambito territoriale e non solo- come punto di riferimento della formazione e divulgazione della cultura umanistica e scientifica, elementi fondamentali per il recupero di una identità forte della comunità cittadina cerignolana. Il Premio Nazionale “Giornalista per 1 giorno” verrà consegnato al Liceo “Zingarelli” di Cerignola nel corso del Meeting Alboscuole che si terrà il 27 aprile 2016 a Chianciano Terme.