Si è spenta dopo tre anni di malattia la collega manfredoniana Anna Castigliego. La giornalista di Manfredonia.net e Manfredonia24, penna sensibile del giornalismo di Capitanata, avrebbe compiuto 40 anni il prossimo dicembre. Manfredonia piange la professionista sempre attenta a raccontare le cronache del suo territorio, a cui era molto legata.

Il ricordo del vicepresidente dell’OdG Puglia, Natale Labia «Anna Castigliego non c’è più. Il male che l’aveva aggredita tre anni fa ha avuto il sopravvento. Tra le prime ad avvertire la spinta innovatrice della rete nel mondo dell’informazione, ha contribuito in modo decisivo alla realizzazione di uno dei portali internet di informazione che sono stati avanguardia nel giornalismo on line di Capitanata. Con Manfredonia.net ha avuto ruolo di protagonista della comunicazione nella città del Golfo, allevando, insieme agli altri promotori dell’iniziativa, diversi giovani, avviati poi alla professione giornalistica. Attiva e partecipe del dibattito pubblico a Manfredonia, è stata stimata e apprezzata da tanti. Ma soprattutto è stata amata da tutti».

Le esequie Il rito funebre sarà celebrato alle ore 16 di domani, 7 ottobre, nella Cattedrale di Manfredonia.

La redazione del lanotiziaweb.it si stringe intorno alla famiglia della collega scomparsa.