AmbientiAmo Cerignola, Capitanata Rifiuti Zero, Cittadinanzattiva Cerignola e L’Airone Stornarella, in data 15/9/2015, in relazione alla mancata partecipazione alla Conferenza di Servizi per l’AIA Regione Puglia n. 15 del 27/7/2015 della società Ecolav srl, hanno richiesto all’Amministrazione i motivi di assenza e le azioni adottate in riscontro al rispetto della normativa ambientale e di PRG zona PAP di Cerignola, nonché le attività di informazione alla cittadinanza su tale tematica, che riteniamo fondamentali visto l’interesse e la delicatezza degli argomenti di cui trattasi.

«In data 22/10/2015 ci è pervenuta una nota dell’Assessore all’ambiente Antonio Lionetti – fanno sapere le associazioni – che certifica una richiesta di relazione ai competenti dirigenti comunali su quanto da noi richiesto, datata 25/09/2015; evidente che finora tale richiesta è da considerarsi inevasa». In merito a ciò le associazioni attendono risposte immediate per tutti i cittadini.