E’ stato presentato sabato, presso l’Aula Consiliare del Comune di Cerignola, il libro del giornalista televisivo Franco Di Mare dal titolo “Il caffè dei miracoli”. L’evento, organizzato dall’associazione Giovanni Paolo II “Non abbiate paura” diretta da Giulio Carrano, insieme alla cooperativa Sociale “Prossima”, ha visto la presenza di tantissimi giovani provenienti dal Liceo Classico “Zingarelli” e dall’Istituto Tecnico Economico “Alighieri”. Non è voluta mancare anche tanta gente comune, per ascoltare uno dei volti più importanti nel panorama dell’informazione nazionale. I saluti istituzionali sono stati portati dal sindaco Franco Metta, che si è soffermato sulla figura del sindaco della cittadina immaginaria della costiera amalfitana, teatro della vicenda. Sollecitato dai moderatori e dalle domande dei ragazzi, Di Mare ha parlato di come è nato il suo libro (il quarto della carriera da scrittore, ndr), ponendo in evidenza il mix fra ironia e sentimento d’amore, non dimenticando di soffermarsi anche sui fatti che in questi giorni fanno parlare il Paese, attraverso la sua esperienza di conduttore televisivo ed inviato di guerra nel corso degli anni. Poi il riferimento alla Cultura: «saper dare la giusta dimensione leggendo un libro, parlandone a scuola, che rimane sempre il punto di riferimento per le giovani generazioni e non solo». Lo spunto dell’autore è condivisibile, ed è ciò che le scuole della nostra città stanno facendo da diversi anni, contribuendo a dare sempre più una immagine che sia foriera di un ottimismo di cui Cerignola ha fortemente bisogno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Tanino il Fruttivendolo

    Lodevole iniziativa dell’ Amministrazione Comunale di Cerignola!!!! Esperienza positiva che mi auguro si ripeta!!!!!

    • Giulio Carrano

      Iniziativa dell’associazione Giovanni Paolo II