Mettevano a segno furti e rapine scassinando le casse automatiche dei caselli autostradali di Bitonto, Cerignola est ed ovest, Canosa di Puglia e Molfetta. Assalivano autotrasportatori e saccheggiavano mezzi parcheggiati nelle aree di servizio sull’autostrada A14. Un’operazione della Polizia di Stato, al culmine di indagini condotte dagli uomini della Sottosezione Polizia Autostradale di Bari, ha consentito l’arresto di nove persone, componenti di una banda che era solita operare sulle autostrade di Puglia. Tratto da quotidianoitaliano.it – di T.T. – 5 novembre 2015