Successo chiama successo, per la soddisfazione di tutti i protagonisti. E’ quanto accaduto poche ore fa alla Fighters del Team Dibisceglia – Colucci di Cerignola: due giovani atleti convocati in nazionale pronti a rappresentare l’Italia e a portare in alto il buon nome della città ofantina. Si tratta dai gemelli Dilernia, Michele e Francesco Pio, reduci dalle importanti vittorie di inizio mese in Spagna: in quella occasione il primo racimolò un oro nei -57kg, argento nei -63kg, argento nei -74kg e un argento a squadra; mentre il secondo ha strappato un oro nei -63kg, argento nei -57kg, argento a squadra, e bronzo nei -69kg. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dopo aver vinto il Campionato Mondiale Wtka sono stati selezionati per la World Cup che si terrà in Romania, a Bucarest, il 21 e 22 novembre. Coordinati dai maestri Savino Dibisceglia, VI Dan, Domenico Colucci V Dan, e Giovanni Marinaro IV Dan, i ragazzi si sono distinti in molte categorie raccogliendo importanti risultati in questi anni nonostante la giovanissima età. «Sono molto soddisfatto, oggi stiamo scrivendo una pagina memorabile per Cerignola, per lo sport di questa città e per il buon nome – ha affermato Dibisceglia a lanotiziaweb.it –; si tratta di due ragazzi che per me sono come dei figli e che finalmente raccolgono i frutti di anni di sacrifici. La mia soddisfazione è difficile da esprimere in parole, solo chi svolge questa attività e partecipa a queste manifestazioni può capire cosa stiamo provando. Spesso mi chiedono perché io e i miei colleghi ci mettiamo tanto impegno e tanta passione: la spiegazione è in queste splendide notizie».