Il Leo Club, l’Associazione giovanile del Lions Club International, è composta da ragazzi di età compresa tra i 12 ed i 30 anni. Oggi solo in Italia costituiscono una realtà di oltre 4.000 giovani che, organizzati in circa 400 Club, oltre a numerose attività si impegnano periodicamente nella realizzazione di progetti a carattere nazionale volti a sostenere le realtà più fragili della società e lo fanno sia attraverso campagne di sensibilizzazione o raccolte fondi, sia attraverso operazioni di volontariato attivo sul territorio, in accordo con le più note associazioni umanitarie.

Domenica 29 novembre, in occasione della Giornata Nazionale Leo, il Leo Club Cerignola sarà presente in Piazza della Repubblica, a partire dalle ore 10.30, per la consueta vendita dei pandorini natalizi, al fine di sostenere anche quest’anno il progetto “LEO 4 CHILDREN“, il Tema Operativo Nazionale che i Leo italiani finanzieranno fino al 2016. “Obiettivo del progetto –spiega il presidente Tea Cappiello- è il miglioramento e l’allestimento di sale ricreative nei reparti di pediatria delle strutture ospedaliere presenti sul nostro territorio nazionale, al fine di sostenere i bambini in un momento tanto delicato, cercando di rendere più facile la loro permanenza in ospedale”.

  • Francè

    Ma i soldi che raccogliete dove vanno a finire? La vostra associazione è una massoneria?