Si aprirà Venerdì 18 Dicembre alle ore 20.00 a Cerignola (FG) presso Palazzo Coccia la prima edizione del “Festival delle Nuove economie e dei nuovi lavori” che durerà fino a domenica 20 Dicembre evento a cura delle Associazioni RESURB, Donne in Rete, Associazione 8 Marzo, e Associazione i 5 Reali siti. Una tre giorni che sarà spazio d’incontro per operatori e consumatori dove poter discutere, promuovere, informare e mettere in rete chi lavora nel campo delle “nuove economie”. Nuovi fenomeni come la green economy, la sharing economic, la bikeconomics, la blue economy, l’agricoltura sociale sono sintomi di una sempre maggiore sensibilità da parte dei consumatori verso nuovi modelli di produzione che sviluppano a loro volta nuovi lavori. Oggi si comincia a parlare di economia circolare, un modello che pone al centro la sostenibilità del sistema, in cui non ci sono prodotti di scarto e le merci vengono costantemente riutilizzate.

Educare a queste nuove forme di economia è il principale obiettivo della kermesse, attraverso l’esposizione dei migliori prodotti e delle migliori imprese nel campo delle nuove economie (per tutto il Festival)  e attraverso il “catering delle esperienze” (tutta la giornata di sabato 19), dove gli operatori avranno la possibilità di raccontare la loro esperienza imprenditoriale e il senso del proprio lavoro (in locandina allegata gli interventi). A conclusione del Festival, domenica mattina ore 10.00 l’incontro con tanti importanti ospiti per parlare di Nuove Economie e Sud. Saranno ospito l’Eurodeputato Elena Gentile a Piero D’Argento (Esperto in programmazione sociale e sharing economy), la Prof.ssa di Sociologia generale dell’ Università degli studi di Foggia Fiammetta Fanizza, il Presidente di Confindustria BAT Sergio Fontana, l’Esperta di sviluppo sostenibile Miriam Spalatro , l’ex Rettore dell’Università di Foggia e Presidente del Consiglio Superiore per i Beni culturali e paesaggistici del MiBACT Giuliano Volpe, l’Economista Gianfranco Viesti, il fondatore di Blackshape Angelo Petrosillo, l’esperta in crowdfunding Marcella Loporchio.

Festival nuove economie locandina

Economia circolare vuol dire anche design, nuove forme di esperienza artistica e un nuovo senso estetico che nasce dal  riuso dei materiali. A fare da cornice al Festival, quindi, ci saranno le istallazioni di cinque artisti, Mario Milano,Domenico Carella, Paolo Lops, Mosè La Cava, Luigi Sardella, Vincenzo Mascitti, Maria Rosaia Divito, Potito Casparrini, e i lavori del Liceo Artistico Perugini di Foggia,interamente prodotte solo con materiale di scarto.

I lavori del Festival potranno essere seguiti su Facebook alla pagina “Festival delle Nuove Economie e dei Nuovi Lavori” e su Twitter all’account Festival Economia C, hashtag #FNEL2015

Quando: 18 Dicembre 2015, ore 20.00 (inaugurazione) / 19 Dicembre, ore 10.30-21.30 / 20 Dicembre, ore 10.30-22.30.

Dove: Cerignola (FG) – Palazzo Coccia

Chi siamo: L’evento è a cura delle Associazioni RESURB, Donne in Rete, Associazione 8 Marzo, Associazione i 5 Reali siti.