E’ accaduto nella notte appena trascorsa, mentre in città si festeggiava il Santo Natale: un’auto è uscita fuori strada ribaltandosi sulla SP 77 (via Manfredonia) alle porte di Cerignola. Non è ancora ben chiara la dinamica dell’accaduto che ha coinvolto una Volkswagen Passat grigia, ritrovata capovolta in un campo laterale dell’arteria che collega il centro cittadino alla stazione ferroviaria di Cerignola Campagna. Gli agenti della Polizia Municipale, allertati dalle chiamate di alcuni passanti, stamane hanno rinvenuto l’autovettura priva di targhe e senza alcuna persona all’interno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Secondo le prime ricostruzioni, infatti, potrebbe trattarsi di un mezzo guidato da persone straniere (cosa ancora da accertare, nelle prossime ore, attraverso il numero di telaio, ndr.) che, dopo essere usciti fuori strada, forse per paura di ripercussioni per eventuale mancanza di documenti regolamentari, hanno abbandonato l’auto senza le targhe. Sulla carrozzeria della vettura vi erano, dai primi rilievi, numerose tracce e impronte che farebbero pensare alla presenza, al momento dell’incidente, di più persone all’interno dell’abitacolo.

Inoltre, si sta indagando anche presso i locali ospedali, a cominciare da quello cerignolano, per capire se in nottata si siano presentate una o più persone ferite. Nelle prossime ore, dopo aver accertato il proprietario del mezzo, sarà possibile tracciare un quadro più preciso e fare piena luce sull’accaduto.