Quanti di noi ricordano nei primi anni 2000 le nottate passate a seguire le regate Australiane di “Luna Rossa” in Coppa America? Pur capendoci poco o nulla di cosa fosse una strambata, una virata o uno spinnaker, molti di quei nottambuli ricorderanno con piacere questi termini. Da oggi proviamo a capirne di più e, perché no, a cimentarci in prima persona in manovre su barca a vela. Nasce infatti a Cerignola la prima Associazione Velistica, aperta a tutti coloro i quali vogliano avvicinarsi a questo sport all’aria aperta che affascina e rapisce. Siamo infatti un gruppo di amici che da un po’ di mesi si ritrovano a bordo di un’imbarcazione per allenarsi e cimentarsi in regate spesso molto appassionanti ma altrettanto faticose. Abbiamo voluta chiamarla “AUDACE” in ricordo di un passato sportivo ricco di passione e di successi. Il nostro “Armatore”, l’ing. Attilio Manfrini, velista da oltre quarant’anni, ci ha trasmesso l’amore per questo sport e nel corso di questi anni, siamo riusciti a raccogliere qualche risultato prestigioso centrando podi o vittorie importanti come il “Trofeo Pennetti” e la “Trani cup”.

Oggi la competizione si è fatta molto più agguerrita, con imbarcazioni che vengono anche da oltre Provincia e che ingaggiano professionisti (anche campioni nazionali) provenienti da tutta Italia. Anche noi, però, abbiamo deciso di “allargare gli orizzonti”. L’obiettivo primario è tuttavia quello di diffondere la cultura velica nel territorio di Capitanata attraverso una nostra scuola di vela, manifestazioni, partecipazione ad eventi sportivi, iniziative didattiche e ricreative. La base nautica si trova nel nuovo porto turistico di Manfredonia, al centro di uno specchio di mare che permette, durante tutto l’anno, sia a velisti inesperti di imparare in piena sicurezza che a quelli provetti di cimentarsi in situazioni più impegnative. Con l’organizzazione in forma associazionistica il nostro scopo è quello di avvicinare più persone e perché no, riuscire a trovare anche qualcuno disposto a sponsorizzare qualche iniziativa, dato che “mantenere” una barca a vela o partecipare a delle regate è tutt’altro che economico.

Invero, qualcuno ci sta già supportando, ovviamente con piccoli contributi economici, ma attualmente siamo alla ricerca di altri “estimatori” sia come equipaggio sia come sponsor. Stiamo già organizzando dei corsi di vela di primo livello, destinati principalmente a trasmettere l’amore per il mare e per la vela a tutti quelli che desiderano avvicinarsi a questo “mondo”. Non mancheranno altre iniziative come il “Team Building”, già molto diffuso tra le grandi aziende che utilizzano la barca come un vero e proprio “laboratorio” nel quale si possono riproporre in maniera estremamente efficace le dinamiche e problematiche che si presentano quotidianamente nel mondo aziendale. Per questo molte aziende scelgono la barca a vela come esperienza di gruppo per incrementare la relazione e la collaborazione tra i partecipanti, incoraggiare la comunicazione interpersonale, aumentare la fiducia in sé stessi e nel team, consolidare obiettivi comuni, creare senso di appartenenza, stimolare la competitività.

In definitiva vogliamo trasmettere l’amore per il mare, per la vela, per la natura, possibilmente fuori dai flussi turistici, in tutte le stagioni dell’anno e in piena sicurezza. Nella nostra Associazione vi è spazio per tutti, dai neofiti assoluti a quelli che vogliono semplicemente confrontare con altri le loro esperienze e condividerne la passione. Il mare va amato e rispettato, a volte costa sacrificio e fatica, ma è capace di dare emozioni che resteranno a lungo impresse nella memoria. Le nostre proposte includono escursioni in giornata, fine settimana e navigazioni di più giorni immersi nel fascino del mare. Abbiamo anche l’ambizione, dalla nostra città, spesso denigrata, di voler svolgere un ruolo importante per la valorizzazione e il rilancio turistico della Daunia. Insomma, vogliamo condividere la nostra passione con tutti coloro che si vorranno unire alla nostra Associazione per farla crescere e essere sempre più ricca di idee e proposte.

CONDIVIDI
  • Simone

    Bella iniziativa! Sopratutto per gente come me che la vela piace e che ha avuto modo di fare un po di esperienza anche se a livello amatoriale! Peccato che non vivo più a Cerignola altrimenti mi sarei iscritto immediatamente! Poi la vela insegna disciplina, amore per il mare e il rispetto degli altri, gioco di squadra… insomma uno sport per la vita! Bravi, bella iniziativa!

    • gianni

      proprio cosi’ simone. condivido in tutto