20160113_110743Sottoposto a fermo un uomo, A.S. di Cerignola classe 1990, a opera dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile. Per l’uomo l’accusa sarebbe di ricettazione. I militari sono intervenuti presso un fondo agricolo in località Contessa, tra Cerignola e Stornara, dove hanno sorpreso l’uomo nell’atto di smontare una Bmw provento di furto, a quanto pare operato il 9 gennaio scorso a Molfetta.

20160113_111342Nella medesima location sono state rinvenute altre 10 carcasse di autovetture, tutte risultate rubate negli ultimi due mesi in Puglia, Abruzzo e Molise. Le carcasse e gli attrezzi utilizzati per lo smontaggio dei veicoli sono stati sottoposti a sequestro. Il 26enne è stato trasferito nel carcere di Foggia.

  • Kikì

    cerignola si distingue sempre ma di che parliamo
    siamo capaci di tutto
    un popolo che se mettesse a frutto le proprie energie per altro potrebbe far faville invece pensano a delinquere

  • pino

    ok ovviamente non si ruba; questo è sott’inteso anche perchè alla fine non conviene, spesso si finisce pezzenti e in più pieni di guai giudiziari. Però bisognerebbe pensare ad offrire un lavoro a questo giovane come a tanti altri.

    • pino

      poi spesso (per non dire assolutamente sempre) anche dalla “politica” locale si danno tanti brutti esempi; vedi le ultime amministrazione comunali con relativi indegni sindaci e compagnia. E purtroppo per noi anche Metta sembra copiare il classico copione. bravo al grillo parlante