Anche per l’Allianz Udas è arrivato il nuovo acquisto che va a completare il roster biancazzurro: si tratta di Gianluca Tredici, guardia e napoletano purosangue. Nonostante la giovane età (23 anni), cresciuto nelle giovanili della Vivibasket Napoli, ha conosciuto i palcoscenici delle Divisioni Nazionali B (con Trapani) e la C nel 2013, arrivando alla Magic Team Benevento -affrontando l’Udas due stagioni fa- e l’anno successivo approda ad Agropoli. Prima di arrivare a Cerignola, ha giocato nella formazione marchigiana della Osimo Robur. Certamente un importante operazione, che arriva in un momento positivo per gli udassini, in vista della delicata trasferta di Vieste del prossimo 31 gennaio. Abbiamo sentito in esclusiva telefonicamente il presidente Giuseppe Di Giorgio, che ha svelato i dettagli dell’accordo: «Avevamo un contratto verbale ed abbiamo definito giovedì scorso con il suo procuratore: il ragazzo ha conosciuto il giorno dopo i suoi nuovi compagni di squadra ed ha partecipato al primo allenamento. A dare forza è stato anche il consiglio dell’ex Ariel Svoboda, che ce lo ha segnalato e non ci siamo lasciati sfuggire l’acquisto». Il tecnico dei biancazzurri Luigi Marinelli aggiunge: «Così come accaduto per Voss e Malat, ci sarà un approccio graduale per il neoacquisto, micidiale nei tiri da tre: Tredici avrebbe potuto scegliere altre destinazioni, ma avendo giocato con Svoboda che gli ha consigliato questa piazza, il suo entusiasmo ci darà grinta per proseguire nel nostro cammino». L’Allianz riprenderà gli allenamenti da domani, per preparare il difficile impegno contro Vieste, una delle capoliste della C Silver.

CONDIVIDI