Alle ore 12 di Venerdì 29 gennaio, nel salone “San Giovanni Paolo II” dell’episcopio, alla presenza del clero della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, è stato il Vescovo Luigi Renna ad annunciare, con gioia, la notizia della nomina di Mons. Luigi Mansi a Vescovo di Andria, disposta dal Santo Padre Francesco, a seguito della rinuncia, per limiti di età, di S.E. Mons. Raffaele Calabro. S.E. Mons. Vescovo, dopo aver dato lettura del provvedimento pontificio, ha espresso sentimenti di profonda gratitudine al Santo Padre Francesco per la benevolenza usata nei riguardi della Chiesa diocesana, avendo voluto promuovere alla dignità episcopale uno dei suoi figli, onorando così il presbiterio diocesano di questa nomina che segue di qualche anno quella di S.E. Mons. Nunzio Galantino, attuale Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana. La notizia è stata accolta con grande esultanza da tutti i presenti che hanno elevato al Signore l’inno di ringraziamento per questo grande dono.

Rev.do Mons. Luigi Mansi del clero della Diocesi di Cerignola – Ascoli Satriano

Presidente Nazionale della Federazione Italiana dell’Unione Apostolica del Clero

Il Reverendo Mons. Luigi Mansi è nato a Cerignola, il 6 maggio 1952, ove attualmente risiede. Entrato nel Seminario minore di Foggia dopo la licenza media, ha raggiunto la maturità classica, ed ha seguito la formazione al sacerdozio ministeriale presso il Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta. E’stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1975 a Roma dal Beato Papa Paolo VI, per la diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano. Nel 1978, presso l’Università Lateranense ha conseguito la licenza in Teologia Dogmatica con indirizzo Ecclesiologico, e nel 2012 si è laureato in Teologia presso la Facoltà Teologica Pugliese con una tesi dal titolo: “La questione antropologica tra la Gaudium et Spes e il progetto culturale della Chiesa Italiana”, con relatore il Prof. Nunzio Galantino.

Incarichi pastorali più significativi da lui svolti:

Docente di Religione Cattolica nelle scuole medie e al liceo classico “N. Zingarelli” di Cerignola. Direttore dell’Istituto Diocesano di Scienze Religione “Mons. Mario di Lieto” di Cerignola ed insegnante di materie teologiche nello stesso Istituto. Cerimoniere Vescovile. Vice Rettore nel Seminario Vescovile di Foggia. Rettore del Seminario Vescovile di Cerignola. Rettore/Parroco del Santuario Diocesano “Maria SS. di Ripalta” in Cerignola. Cancelliere Vescovile. Amministratore Parrocchiale Parrocchia “B.V.M. dell’Altomare” in Orta Nova. Parroco della Parrocchia “San Rocco” in Stornara. Assistente Spirituale della Fraternità dell’Ordine Francescano Secolare di Stornara. Direttore del Centro Diocesano Vocazioni. Direttore Diocesano dell’Unione Apostolica del Clero Padre Spirituale del Pontificio Seminario Regionale “Pio  XI” di Molfetta. Cappellano di Sua Santità.

Dal 2000: Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica.

Dal 2001: Vicario Episcopale per la Pastorale, membro del Consiglio Episcopale e Presbiterale e del Collegio dei Consultori.

Dal 2007: Canonico del Capito Cattedrale “San Pietro Apostolo” di Cerignola.

Dal 2014: Presidente Nazionale della Federazione Italiana dell’Unione Apostolica del Clero.

  • CLASSE 1967

    AUGURONI A DON LUIGI!!!!! BRAVO!!!!! FU IL MIO PROFESSORE DI RELIGIONE ALLE SCUOLE MEDIE!!!!!!