Il presidente del Consiglio comunale, Leonardo Paparella, ha convocato per mercoledì 10 febbraio alle ore 17 in prima convocazione, una seduta straordinaria pubblica dell’assemblea. Quattro i punti all’ordine del giorno: si aprirà con le comunicazioni del sindaco e del presidente, cui seguiranno le interrogazioni; poi si tratterà dei due temi che hanno scaturito la convocazione del Consiglio, ossia “le modalità di gestione e di riscossione dei tributi locali anno 2010” e “importazione olio dalla Tunisia – ricadute negative per la nostra economia”.