Domenica 6 marzo, ore 18:00, presso l’aula consiliare del Comune di Cerignola, i Giovani Democratici insieme a Unicef, Camera Minorile di Foggia, Arcigay, Famiglie Arcobaleno Puglia, presentano “La Primavera dei Diritti – arricchiamoci delle nostre Differenze”. Un tavolo di discussione improntato all’analisi dell’uguaglianza come esaltazione della diversità, ambedue valori costitutivi della persona e dei diritti. L’art.3 della nostra Costituzione, attento a questo tema, esorta alla rimozione di tutti gli impedimenti sociali alla realizzazione di questo obiettivo. Le diversità di genere, di cultura, di condizione sociale devono quindi transitare dall’essere fonte della discriminazione a ragione del valore dell’unicità della persona. Partendo dall’analisi del Ddl Cirinnà, appena approvato in Senato, il dibattito muoverà verso gli orizzonti del riconoscimento di pari diritti per tutti, focalizzando l’attenzione sulle discriminazioni che ancora oggi permangono nella nostra società.

Interverranno:
-Rosalbina Perricone (Presidente Unicef Foggia)
-Giuseppe Maffia (Referente Famiglie arcobaleno)
-Mariaemilia De Martinis (Avv. Presidente della consulta minorile della Capitanata)
-Antonella Sciancalepore (Psicologa, Psicologa giuridico-forense, Psicosessuologa)
-Luciano Lopopolo (Membro segreteria Arcigay)
-Tommaso Sgarro (Segretario PD Cerignola)
-Adriano Ladogana (Segretario GD Cerignola)

Modera: Simona Gaudiero