Poco dopo le 23,30 forte impatto tra una Renault Clio e un furgone Opel Vivaro adibito a trasporto disabili. Il furgone proveniva da via XXV Aprile, mentre la Clio da viale Levante in direzione viale di Ponente, pare in sorpasso. All’incrocio delle due arterie l’impatto, causato, a sentire le prime ricostruzioni, anche dalla forte velocità. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per le rilevazioni di rito e per comprendere l’esatta dinamica. Fortunatamente non si sono riscontrati feriti.

imageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimage

  • john

    Che notizia!! Avete fatto un book fotografico manco un perito di assicurazione. Buona domenica

  • carmela

    è assurdo il sabato sera tutti questi giovincelli spavaldi nelle loro auto come si sentissero dei boss siciliani.sostando a decine innanzi ai bar atteggiandosi con i bicchieri in mano e petto in fuori.poi ci si lamenta della crisi econimica,ma per consumare le strade di cerignola cazzeggiando con le auto li la crisi non esiste più

  • Niente di nuovo

    ….infatti coloro che non vogliono avere problemi rinunciano volentieri a uscire xke si sa che il sabato è più fuori controllo del normale la situazione..

    • PADRE MARONNO

      MAROOOOONNNNN….il Sabato sera è divenuto il giorno del circo: bestie di ogni specie e tipo scorrazzano indisturbati tra le vie delle città(completamente distrutte e per le quali paghiamo al massimo dell’aliquota la TASSA SUI BENI INVISIBILI TASI) seminando stupidamente ed incoscientemente terrore ed impedendo alle famiglie con prole di potersi fare anke una semplice passeggiata in auto!
      Grazie Amministrazione Comunale, la città è un porto franco in preda a sciacalli e carogne!!!
      L A D R I e G I U L L A R I!!!!!!
      M A R O O O O O O O O O O O O O O O N……

  • il guastafeste

    In questa città rispetto delle regole pari a zero, ognuno ormai fa quello che vuole.. e chi controlla? Finché la barca va.. lasciala andare!!

  • Sabbino

    Gira troppa droga a Cerignola fra i giovani!!!! Manca l’educazione, il rispetto, la cultura…………..il risultato é ovvio!!!!!! Sarà sempre peggio, le famiglie che fanno???? La scuola che fa???? Lo Stato dov’é????