Si è svolta nell’aula consiliare di Palazzo di Città l’evento realizzato dall’amministrazione comunale, dal titolo “Espressione Donna” in occasione della giornata dedicata alle donne che si celebra in tutto il mondo. Nel dare il saluto ufficiale, il primo cittadino Franco Metta ha ricordato la figura della indimenticabile Rossella Rinaldi sottolineando quanto sia importante diffondere la cultura nella nostra città e contrastare con forza il diffondersi di episodi di violenza contro le donne. Infatti, all’interno dell’evento che ha visto la partecipazione di alcune scuole cittadine, è stato presentato il Centro Antiviolenza di cui Cerignola è comune capofila, insieme ai comuni dei 5 reali siti; la sede sarà presso l’oratorio salesiano della parrocchia di Cristo Re e sarà diretto da Giovanna Capurso responsabile del Centro di Cooperazione Volontariato di Trani.

A Seguire il Toccante Ricordo di Rossella Rinaldi, nell’incontro che Pasquale Braschi ha tenuto con Rosaria Tenore, amica di vecchia data. L’evento si è concluso in serata al Teatro Mercadante, con la presentazione della mostra d’arte di Paolo Del Sario, e poi a seguire la performance musicale di Giovanna Aruanno, nota cantante pugliese che insieme al gruppo ’’Gli Ottavo Scalo’’ ha partecipato ad un noto Talent-Show Nazionale.

La serata, poi, è proseguito con l’iniziativa dal titolo ’’Prima Donna’’ condotta da Michele Loprieno, che ha premiato le eccellenze ‘rosa’ della nostra città: per lo sport Pia Tribuzio giocatrice della Cav Libera Virtus Volley, nel campionato serie B2 Nazionale, Titta Masiello per il mondo imprenditoriale, la professoressa Rosaria Tenore (Cultura), Chiara Valentino (Volontariato) e il soprano Ripalta Bufo (Musica).

Questo slideshow richiede JavaScript.