Si svolgerà anche a Foggia, luogo-simbolo scelto in rappresentanza di tutta la Puglia, la XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie “Ponti di memoria, Luoghi di impegno”.

Come ogni anno, nel primo giorno di primavera simbolo di rinascita, la rete di Libera, gli Enti locali, le realtà del Terzo settore, le Scuole e i tanti cittadini si stringeranno al dolore dei tanti familiari delle vittime per ricordare tutti gli innocenti che hanno perso la vita per mano delle mafie; e per creare in tutto il Paese una memoria responsabile e condivisa, in grado di generare impegno e giustizia quotidiana.

Foggia, e più in generale tutta la Capitanata, è stata nei mesi scorsi teatro di numerosi e preoccupanti episodi criminali, che hanno sottolineato ulteriormente una presenza mafiosa violenta e ben radicata nel territorio. Proprio partendo dalla memoria delle vittime innocenti della criminalità c’è bisogno di costruire un ponte che unisca tutta la Puglia, da nord a sud, che possa essere la base per una stagione di riscatto e di ribellione al giogo criminale.

Lo svolgimento dell’iniziativa sarà illustrato nel dettaglio nella conferenza stampa che si terrà martedì 15 marzo, alle ore 9.30, presso la Prefettura di Foggia. Invitiamo tutti i cittadini e gli organi di stampa a partecipare.