Nello scorso weekend si è disputato il penultimo turno della stagione regolare in serie D femminile: ancora un successo per la Fmi Shop Pallavolo Cerignola, sconfitta per la Dilillo Libera Virtus. Le ragazze di Michele Valentino si impongono 3-0 sulla Tecnoswitch New Volley Ruvo (25-12; 25-21; 25-15 i parziali): gara affrontata dalle fucsia senza capitan Tortora e con la regista Ancora uscita dopo il primo set. Nella formazione iniziale, oltre ad Ancora anche Sisto, Santo, Vantaggiato, Mancino, Mastrototaro e Rubino. Proprio Vantaggiato la migliore in campo, e senza tentennamenti anche la prova della giovane alzatrice Marano, subentrata ad Ancora. Diciassettesima affermazione in altrettante sfide, per una Fmi Shop davvero inarrestabile e che tocca quota 50 punti in classifica: domenica prossima, in casa della Justbritish Volley Bitonto, l’ultima fatica prima della final four di coppa Puglia e dei playoff promozione.

Ennesima sconfitta per la Dilillo Libera Virtus, che determina ufficialmente l’ultimo posto in graduatoria: le giovanissime di Lino Pollo si arrendono 3-0 alla New Axia Volley Barletta (25-18; 25-21; 25-22 i parziali). Ad onor del vero, le gialloblu non disputano una brutta partita, ma mancano di cattiveria e spunti nel momento decisivo di ciascuna frazione. Così, le virtussine concluderanno in fondo al gruppo la regular season, per una salvezza che si preannuncia molto difficile. L’ultimo incontro della prima fase si giocherà lunedì 21, con avversario la Robur Bitonto.

CLASSIFICA ALLA DICIASSETTESIMA GIORNATA

Fmi Shop Pallavolo Cerignola 50; Asdam Pegaso 93 Molfetta 42; Gsd Vb Giovinazzo 31; Justbritish Volley Bitonto 27; Molfetta Volley 25; Robur Bitonto 24; Tecnoswitch New Volley Ruvo, Città Bari Volley Bitetto 20; New Axia Volley Barletta 12; Dilillo Libera Virtus 4.