Ultimo turno infrasettimanale della stagione per il campionato di Serie C Silver: per l’Allianz Udas impegnativa trasferta ad Altamura contro la Libertas, per mantenere il trend positivo dopo la convincente vittoria contro il Valentino Castellaneta per 91-68. I biancazzurri di Luigi Marinelli tentano l’assalto al secondo posto con determinazione, sperando in una eventuale sconfitta della Sunshine Vieste, in trasferta a Castellaneta. Le sensazioni della vigilia sono affidate in esclusiva a Davide Cipri: «Sappiamo molto bene che ci aspetta una trasferta non facile: loro sono con un piede nei playoff, ma noi non vogliamo smettere di vincere. Contro Castellaneta abbiamo giocato bene: ottimo coordinamento fra i vari reparti e buone giocate, se andiamo avanti così non ce n’è per nessuno». Arbitri della sfida Acella (Corato) e Ranieri (Mola di Bari).

Per l’Olimpica Basket domani sera alle 20, sfida interna contro la Webbin Manfredonia: i gialloblu saranno con il lutto al braccio per la perdita di Simona Saracino, la ragazza torinese di origini cerignolane morta nel tragico incidente avvenuto in Spagna. Condoglianze di tutta la società al presidente Rosario Saracino ed ai suoi familiari, anche da parte della nostra redazione. Sul piano giocato serve un poderoso riscatto, dopo il finale polemico della sfida contro la Diamond Foggia: non saranno della partita il tecnico Gesmundo ed uno dei giocatori di punta, Cosimo De Giorgio, fermati per un turno dal giudice sportivo. In panchina ci sarà il secondo Giandonato Petruzzelli, una vittoria sul parquet amico sarebbe la migliore medicina, per mantenere viva la speranza di raggiungere l’obiettivo playoff. Dirigeranno la gara al Pala “Dileo” Campanella (Santeramo in Colle) e Balice (Molfetta).

CONDIVIDI