Ieri, presso la sede dell’Unione provinciale del Partito Democratico, si è tenuta la prima direzione dei Giovani Democratici di Capitanata dopo l’elezione del nuovo segretario Luca Grieco. Prima di dare inizio ai lavori si è deciso di rispettare un minuto di silenzio in memoria delle vite spezzate dal tragico incidente in Catalogna e delle vittime degli attentati di Bruxelles. Durante la direzione è stato presentato l’esecutivo che affiancherà d’ora in poi il segretario alla guida della federazione, esecutivo che sarà composto da dieci uomini e quattro donne. Grande riconoscimento per i Giovani Democratici di Cerignola che, dopo essere riusciti in questi anni a ricostruire un folto, coeso e attivo gruppo di ragazze e ragazzi, ora si vedranno rappresentati con autorevolezza e competenza anche all’interno della segreteria provinciale, grazie alla nomina riconosciuta a Simona Gaudiero, che da ieri è il nuovo vicesegretario provinciale dei Giovani Democratici con delega a welfare, lavoro e formazione professionale. Nel testimoniare la soddisfazione per la scelta operata dal segretario provinciale, i GD di Cerignola porgono i migliori auguri di buon lavoro a Simona, alla segreteria appena nominata e all’organizzazione di capitanata tutta, con la certezza che sin da subito verrà offerta alla comunità un’opera politica concreta, ricca di contenuti, attenta alle esigenze della società e caratterizzata dalla passione e dalle competenze che ogni giorno guidano i componenti della nostra organizzazione.

CONDIVIDI