Cresce l’attesa a Trepuzzi (Lecce), per la Final Four della Coppa Puglia di pallavolo femminile, in cui sarà impegnata la formazione della Fmi Shop Pallavolo Cerignola. Le fucsia allenate da Michele Valentino, dopo il primo posto in regular season in serie D e con la finalissima promozione fissata in doppia sfida il 2 ed il 9 aprile contro Gioia del Colle, sono a caccia del primo trofeo della loro storia. Non sarà facile, poiché si troveranno di fronte squadre del calibro di Casarano, Monopoli e la squadra organizzatrice dell’evento, Trepuzzi appunto. Il clima all’interno del clan ofantino è di attesa febbrile: ben consapevole del fatto che la rosa ha qualche atleta non al top, ma che stringe i denti per dare il massimo contributo, come il capitano Betty Tortora, che con un intervento alla spalla già fissato ha deciso di scendere ugualmente in campo per questo finale di stagione. Mastrototaro alle prese con un problema al ginocchio ed una leggermente acciaccata Ancora per le altre notizie sul bollettino fisico. La tensione c’è, perché la Fmi Shop sa di giocarsi un pezzo di storia non solo come società, ma anche per la Cerignola sportiva. Le ofantine arriveranno in serata nel Salento: le semifinali sono previste domattina dalle 11 con Trepuzzi-Pallavolo Cerignola ed in contemporanea a San Pietro Vernotico, Apulia Monopoli-Casarano; la finalissima si giocherà alle ore 17, di nuovo nella cittadina leccese.

Sarà una final four assolutamente interessante, perché mette a confronto le compagini di primissima fascia dell’attuale torneo: la palma della migliore spetta alla Pallavolo Cerignola, che con 53 punti su 54 disponibili ha spadroneggiato nel girone A, senza subire una sconfitta e riportando solo vittorie. Anche l’Apulia Monopoli ha concluso in vetta il girone B, con 49 punti all’attivo (diciassette successi ed un solo stop); identico discorso per Trepuzzi, capolista nel raggruppamento D con 47 punti ed un bilancio di sedici affermazioni e due ko. Il sestetto più debole del lotto (sulla carta) appare il Centro Volley Olimpius Casarano, che però ha concluso la fase regolare alle spalle proprio di Trepuzzi. Di sicuro saranno sfide appassionanti e ricche di emozioni: la Fmi Shop vuole portare in trofeo sul Tavoliere.