Il Cnos-Fap di Cerignola, sito in Via Domenico Savio 4, ha ottenuto da parte della Regione Puglia, l’assegnazione di 2 nuovi corsi:
1. “OPERATORE ELETTRICO”, percorso di potenziamento/acquisizione di competenze, articolato in moduli certificabili, anche personalizzati, caratterizzati da contenuti didattico-formativi innovativi ed attraenti, comunque riferibili a competenze di base, trasversali e tecnico-professionali che caratterizzano i diversi percorsi di qualifica triennale, in cui particolare attenzione sia dedicata all’apprendimento in contesti anche diversi da quello d’aula e centrati su attività di didattica laboratoriale o sull’esperienza in azienda, per un totale di 500 ore e con il rilascio di competenze certificate, destinato a MINORI CHE NON HANNO ASSOLTO ALL’OBBLIGO DI ISTRUZIONE (minori in uscita dal primo ciclo di studi (licenza media inferiore) che non hanno assolto all’obbligo di istruzione (art. 64, comma 4bis, del Decreto Legge n. 112 del 25 giugno 2008, n. 133, che nel modificare l’art. 1, comma 622, della Legge finanziaria n. 296/2006 prevede l’attuazione dell’obbligo di istruzione anche all’interno dei percorsi triennali di Istruzione e Formazione Professionale) non iscritti ad alcun corso di studi);
2. “OPERATORE/OPERATRICE PER LA TRASFORMAZIONE, LAVORAZIONE E CONFEZIONAMENTO DI PRODOTTI AGROALIMENTARI”, corso di qualifica professionale di 900 ore al fine di acquisire un attestato professionale, valido su tutto il territorio nazionale ed europeo, spendibile nel mercato del lavoro, destinato a MINORI IN USCITA DAL PRIMO CICLO DI STUDI CHE HANNO ASSOLTO ALL’OBBLIGO DI ISTRUZIONE O NE SONO STATI PROSCIOLTI (minori in uscita dal primo ciclo di studi (licenza media) che hanno assolto all’obbligo di istruzione o ne sono stati prosciolti, non iscritti ad alcun corso di studi).

CONDIVIDI
  • polizziotto

    un po di aria fresca finalmente per loro! siete grandi continuate così! Ormai siete un dei pochi ambienti sani di questa cerignola ormai allo sbando e senza controllo! GRANDI!