Si è svolto venerdì 8 Aprile, presso il teatro “Mercadante” di Cerignola, il concerto che ha visto il debutto della “Fanfara dell’Associazione Nazionale Carabinieri”, organizzato dal sodalizio diretto da Marcello Fortarezza con il patrocinio del comune ofantino, insieme a Lions e Rotary locali, Officina Culturale, Pro-Loco e Polo Museale Civico. La manifestazione si è snodata in due diversi momenti: prima nel pomeriggio, a partire dalle 18.30, con la Fanfara che partita da piazza Castello si è fermata davanti alla ex sede del Comune dove è stata posta una corona di alloro per ricordare i caduti delle guerre; poi è giunta al teatro nel quale si è tenuto il concerto diretto dal Maestro Luciano Fiore del Conservatorio Musicale di Benevento, entusiasmando il numeroso pubblico presente, unitamente alle voci del soprano Ripalta Bufo e di Pantaleo Metta.

Si tratta, in particolare, di 47 elementi in seno alla Fanfara tutti professionisti che arrivano da diversi Conservatori Musicali. Particolare attenzione anche per la mostra allestita all’interno del teatro e nella saletta Mascagni in cui sono state esposte le divise storiche dell’Arma curata dal Maggiore Miulli insieme alle vignette dell’Appuntato Antonio Mariella, e le pitture dell’artista locale Gioacchino Loporchio. La Mostra, cominciata venerdì, con affluenza di diverse scolaresche e semplici cittadini si è conclusa domenica.

Questo slideshow richiede JavaScript.