Drammatico pomeriggio, ieri, sulla strada provinciale 109: erano da poco passate le 15:00 quando un violentissimo impatto frontale tra due autovetture, una Lancia Lybra e una Mercedes Classe C è costato la vita a Pasquale Maiellaro, 53enne originario di Cerignola (autista della Lybra, ndr.). Ferite altre tre persone a bordo della Mercedes che, però, dalle prime informazioni non sembrano essere in gravi condizioni.

(Foto di Roberto D’Agostino)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Secondo le prime ricostruzioni la vittima, che viaggiava a bordo della Lybra, proveniva da Foggia e l’impatto si è consumato all’altezza dell’intersezione tra la Foggia-Biccari e la Lucera-Troia, quando la sua auto è stata investita in pieno da una Mercedes Classe C con a bordo una famiglia di Celle di San Vito. Feriti i tre occupanti del mezzo – padre, madre e figlia di 24 anni – tutti trasportati dal 118 al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia.