Sabato 9 e domenica 10 aprile si è tenuta, presso il “PalaFlorio” di Bari, la XIV^ edizione del Trofeo Nazionale Csen “Città di Bari”: la manifestazione ha visto come protagonista assoluta la società A.s.d. Kerinos Cerignola, guidata dal Maestro Gianni Guerrazzi. Nella giornata di sabato, in gara le categorie: Esordienti B, Cadetti, Junior/Senior, con la Kerinos che ha schierato ben 18 atleti. Sul gradino più alto del podio sono giunti: Steliana Petrescu, Martina Pizzolo, Francesco Ricciardi, Federica Pinnelli, Emanuele Piacentino; medaglia d’argento per Antonio Patruno, Mattia Patruno, Sabrina Fuggetti, Mariantonietta Giuliani, Marisa Coluccelli, Francesco Romanazzi, Francesco Marinaro, Margherita Lionetti; medaglia di bronzo per Giovanni Casamasima, Ilaria Scarano, Francesca Lionetti. Ai piedi del podio invece, Francesco Bellifemina ed Annasiria Palumbo. Con questi splendidi risultati, nella classifica per società la Kerinos Cerignola ha conquistato la vetta, aggiudicandosi il prestigioso Trofeo.

Domenica 10 aprile è toccato alle categorie Esordienti A, Bambini e Fanciulli: in gara ben 13 atleti, con ulteriori risultati di rilievo. Medaglia d’oro per: Alessandro Sorbo, Alessia Mansi, Leonardo Caputo, Matteo Monopoli, Silvio Ventura; medaglia d’argento per: Simona Cirulli, Lorenzo Gallo, Rocco Monaco, Ilaria Specchio, Alessia Dinoia, Domenico Raffaeli; medaglia di bronzo per: Marta Scarano e Roberto Ventura. Queste le dichiarazioni del Maestro Guerrazzi: «Questi risultati giungono da un impegno costante dei ragazzi, l’impegno prima o poi ripaga. Complimenti a tutti i ragazzi che hanno partecipato a questa competizione, complimenti all’organizzazione Csen Puglia nella persona del Presidente Marzullo, come sempre impeccabile nell’organizzazione. Un ringraziamento particolare va anche ai genitori per il loro supporto. Adesso ci attendono due impegni importantissimi: il prossimo weekend con il Trofeo Città di Martina Franca, gara inserita nel Circuito Italia esordienti B FIJLKAM, e domenica 24 a Catania per la finale dei Campionati Italiani Juniores».

Questo slideshow richiede JavaScript.

CONDIVIDI