Sono quattro le condanne al processo Gema, contornate da una sola assoluzione. La società di riscossione tributi è accusata di aver trattenuto circa 23 milioni di euro (otto dei quali al Comune di Cerignola), denaro che sarebbe dovuto passare agli enti a seguito del versamento dei cittadini a Gema stessa.

Le condanne: 4 anni e 3 mesi a Mirella Alberini, moglie di Lanfranco Tavasci, ex-presidente Gema, 5 anni per Giuseppe Corriero, ex-a.d. dell’azienda foggiana, 4 anni e 1 mese a Giovanni Fanelli, ex-consigliere di amministrazione, e 4 anni e 3 mesi a Vincenzo Laricchia, ex-membro del cda. E’ stata invece assolta Valentina Tavasci, figlia dell’ex-presidente Gema.

Per Lanfranco Tavasci invece la condanna arrivò già agli inizi del 2015 con rito abbreviato corrispondente a 3 anni e 5 mesi. Tutti gli imputati sono inoltre stati ritenuti estranei al reato di associazione a delinquere.

  • Luigi

    è uno scherzo?????

    • marco

      questa è la giustizia italiana altro che scherzo coi soldi nostri

  • sentenza

    il risultato è: ruba ruba ruba
    tanto poi se sei potente e hai fatto del bene (capiscammè) si ricorderanno di te

  • Gigi

    Ci sarà la giustizia divina a cui dovranno rispondere.
    E ti assicuro che quella sarà la più dolorosa.

  • Gianluca

    Se mi date 1/5 del maltolto mi faccio 5 anni di galera all’italiana senza neanche fare processo.
    Fatemi sapere se possibile, ringrazio in anticipo.

  • Gianluca

    Poi dicono che non bisogna farsi giustizia da soli, ma ci rendiamo conto che quei soldi li hanno rubati ad ognuno di noi e che abbiamo dovuto in qualche maniera ricoprire il buco sempre a spese nostre??
    Le falle legislative lasciate non a caso, sono fatte apposta per permettere tutto ciò.
    Chi maneggia festeggia, e all’italiana maniera non vedranno un giorno di galera alla faccia dei contribuenti onesti.
    Hanno fatto i calcoli e il gioco valeva ben oltre la candela, con il benestare di chi doveva controllare, pagato sempre da noi e a volergli bene diciamo che ha dormito.

  • peppino5stelle

    cosa dire delle condanne per aver truffato solo 23 milioni di euro???
    PROPONGO AL SINDACO DI PREMIARE TUTTI I FRUTTIVENDOLI ABBUSIVI…..
    CHE PAESE DI MORALISTI DEL CA77O.