Il Vespa Club Cerignola parteciperà, domenica 15 maggio, alla ‘Giornata della Vespa’ che si terrà nella città di Oria (Brindisi). Dopo le giornate nazionali organizzate del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, rispettivamente nel 2014 e nel 2015, il 15 maggio torna l’evento che coinvolgerà questa volta ben 16 regioni in contemporanea, con la speranza di avere le piazze italiane affollate da centinaia di Vespa e vespisti uniti dalla stessa passione. La ‘Giornata della Vespa’ si tenne, per la prima volta, nel 1951 in varie località italiane e per la seconda nel 1956; a sessant’anni dall’ultima edizione nazionale ed in occasione del settantesimo anniversario della Vespa si è deciso di riproporla, al fine di trascorrere una giornata nel segno della passione, dell’amicizia e della solidarietà. Gli introiti delle iscrizioni, infatti, serviranno per aiutare varie associazioni benefiche sparse per il territorio, scelte dai Clubs organizzatori. Per Puglia e Basilicata è stata scelta la città di Oria; la giornata, intitolata dal club organizzatore ‘Medieval Vespa Day’, si svolgerà all’interno del borgo antico della cittadina federiciana, la manifestazione ha in programma diversi eventi tra le piazze ed i monumenti, previsti per l’occasione anche mini tour organizzati.
Il Presidente del Vespa Club Cerignola, Giuseppe Abatino, ha dichiarato: “il Vespa Club Cerignola, dopo aver conquistato il primo posto della classifica combinata per la seconda gara di gimkana in Puglia, si accinge a partire per Oria. Sarà questa l’occasione per festeggiare il mito Vespa ed i suoi settant’anni. Il nostro club parteciperà all’evento con più di cinquanta soci e, nella città federiciana, incontreremo altri vespisti provenienti da Puglia e Basilicata, per un numero complessivo di ben 34 club sui 37 presenti nelle due regioni. Questa sarà anche occasione per raccogliere fondi da devolvere all’‘Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti’, ente che cura la tutela degli interessi morali e materiali dei non vedenti. Subito dopo ci prepareremo a partire per Saint Tropez, dove quest’anno si svolgerà il ‘Vespa Word Days’, dopo le magnifiche esperienze di Mantova e Biogard (Croazia)”.
CONDIVIDI