Si chiude in modo amaro il cammino verso la Serie B per l’Allianz Udas: i ragazzi di Gigi Marinelli perdono la sfida decisiva a Pozzuoli contro la Virtus per 86-74, nella seconda di ritorno dei playoff interzona. Che fosse una gara da dentro o fuori lo si era capito già dopo la sciagurata prestazione di Teramo (prossimo avversario domenica al Pala “Dileo”, ndr) e la doppia sconfitta contro la capolista Cefalù: era fondamentale cercare di fare risultato in terra puteolana. L’inizio è favorevole ai ragazzi di Serpico, che schierano: Pekic, Aprea, Loncarevic, Orsini e Lewis, i quali dettano subito legge; i “cannibali” (Serazzi, Marchetti, Voss, Tredici e Malat) fanno capire quanto sarà dura la gara, ed il primo quarto si chiude 22-18. Nel secondo periodo, nelle fila locali Orsini dà maggiore spinta al Pozzuoli, impedendo ai biancazzurri di cercare la giusta concentrazione ed anche di essere precisi al tiro, cosicché all’intervallo lungo il punteggio dice: Pozzuoli 48-Allianz Udas 38.

Tutt’altra musica nella seconda parte di gara, con un super Voss che ridà slancio e furore: la tripla di Malat alla penultima sirena sancisce il meritato pareggio per gli ofantini (63-63). Gli ultimi 10′ di partita sono emozionanti: Pozzuoli piazza un parziale di 11-0 che sembra indirizzare definitivamente il match, Marinelli prova a cambiare la difesa per cercare di rimanere in scia, Marchetti si dimostra preciso e porta a -7 la contesa. Nonostante ciò, i campani continuano a colpire dalla distanza, chiudendo definitivamente il discorso aggiudicandosi i due punti. Delusione nel clan udassino, che comunque chiude una stagione lunghissima a testa alta: domenica prossima in casa contro Teramo l’ultimo incontro del girone, per un terzo posto che vale solo per la statistica.

CONDIVIDI
  • money

    in due stagioni bruciati più di duecentomila euro per stare li dove sta l olimpica che ha speso dieci volte di meno. certo qualcuno si e arricchito ma qualcuno dovrà pur fare una riflessione

    • ilsindacodevessereilsindacodi

      evidentemente sindaco e amministrazione comunale hanno puntato sul cavallo sbagliato. Sindaco la prossima stagione aiuta anche gli altri se vuoi qualche soddisfazione non riempire di soldi solo l udas

  • Fino alla fine

    Può essere che il prossimo anno sempre in C Silver senza più i Castellano e con Allianz non intenzionato ad reinvistire come quest’anno, i soldi li cacci finalmente il presidente dell’udas di tasca sua… Seeeeee campa cavallo che l’erba cresce, al massimo fa la promozione giusto per mantenere in piedi il fruttuoso minibasket!

  • Fafreddo

    Formula sbagliata. A difendere la Puglia doveva andare chi ha dimostrato di essere competitivo tutto l anno e che ha vinto campionato. Perdere praticamente cinque partite su cinque non fa onore alla Puglia. Da rivedere formula. Per il resto il solito ricco ricchissimo castello di carta

    • J-ax

      Nulla di più giusto!!!

  • Puteolani

    Che figuraccia, che poi i due punti conquistati alla prima partita non sono neanche meritati, Pozzuoli regalò completamente la partita, altrimenti questi finivano il girone a 0 punti, poi però al ritorno Pozzuoli ha fatto valere gli interessi -12 e tutti a casa Bey Bey!!! Forza Pozzuoli!!

  • BBBBBBBB

    All’udas devono imparare a non parlare prima del tempo, sembrava che stessero già in B, ed invece nuovamente in C Silver con Saracino ahahahahahahah
    Patetici tutti! Andate a lavorare!!!!!

  • By By

    Certo che Gigione è specializzato in partenze a razzo e finali a Ca…!

    • BBBBBBBB

      Certo che fare una figura cosi e proprio dai campioni della Puglia se giustamente come dice un commento Pozzuoli vi a regalato la prima partita eravate a quota zero bella soddisfazione.Quando vi affidate a qualcuno vedete cosa a fatto nella carriera sia da giocatore che da allenatore certo che non riuscire a vincere un campionato di promozione con la squadra che aveva come poteva vincere con una squadra più grande arrivare in B ? Poi non parlare di quelli che si sono seduti al tavolo x consigliarlo sono nati col pallone in mano infatti si sono visti i risultati quindi un bel buco continuate cosi che andrete in B la prossima volta non parlate prima vai GIGGIONEEEEE .

      • BBBBBBBB

        Scusate ci vuole anche carisma x fare l’allenatore .

  • K2

    Oooohhhh ma gli udassini, i fenomeni del basket, il Dio del Basket, si sono estinti?????
    Non parla più nessuno, silenzio assordante!
    Il disonore della Puglia siete voi!

    • BBBBBB

      Gli dei del basket studiato vedendo la NBA e scimmiottare le frasi che dicono in TV ci si crede esperti ahahahah giggioneeee

      • BBBBBB

        Scusate campioni della Puglia come nelle giovanili ma sempre la serie c Silver dovete fare no alpitur ahahahah

        • BBBBBB

          Ma della partita di Teramo ne vogliamo parlare e dare delle colpe con la scelta di partire in quintetto con mennuni ottima scelta e nn trovare soluzioni al loro giochino d’attacco di roba te nico il dio del basket nn ne vuole parlare ?

    • invidia

      Ridicolo e invidioso…tu o nn li hai visti proprio i play-off oppure si ma era meglio che stavi a casa!

  • Il Pesce puzza dalla testa

    La processione si vede quando si ritira!
    È stata una annata fallimentare solo ed esclusivamente per il fatto di aver avuto la possibilità di salire e non averla saputa sfruttare, spesi soldi in più senza raggiungere l’obbiettivo!
    Brutto essere andati. Roma e non aver visto il Papa!
    Puhapuhapuah ahahahahahah
    Avanti un altro o i soliti polli a versare denaro fresco nelle casse udas!

    • bancomat

      Ma quello che non si capisce e’ come mai ci sono ancora polli che versano tanti soldi per ingrassare certe persone che del basket ne hanno fatto una slot machine. Chi riveste o vuole rivestire certe cariche i soldi li deve mettere non prendere. Aprite gli occhi . Si danno quattro lenticchie agli istruttori e la torta grossa si mangia in famiglia. Castellano se ne accorse . Ora vediamo se altri polli lo capiscono.

  • invidia

    Quanta bella gente!

    • Sietebelli

      Avete sofferto tutti cosi tanto nel vederci vincere tutta la stagione?? Puahahahah

  • ACerignolasolonoi

    Dispiace finire il campionato ad aprile.. Dispiace non essere andati a Teramo, dispiace non essere andati a Cefalù, dispiace non essere andati a Pozzuoli, fa male per voi mediocri e osservatori assassini del gruppo Udassino che tutto quello che abbiamo fatto sia stato per voi motivo di commenti e bruciore immenso.. Maledico di ha dato a qualche vostro componente societario la possibilità di vedere i play-off in prima linea in tribuna.. Pazienza… A settembre si ricomincia più forti di prima e con la consapevolezza che a Cerignola il basket ha solo due colori: Buone vacanze.
    Olimpica N’Gooooollll🖕🖕🖕