Si è svolta questa mattina, presso l’Auditorium dell’Istituto Tecnico Economico “Alighieri” di Cerignola, la consegna degli attestati di merito e valutazione dei ragazzi partecipanti a tre progetti della scuola diretta da Salvatore Mininno. Il primo è inerente al Progetto Erasmus+ “Connected Share”, programma di mobilità internazionale promosso dall’Unione europea dedicato all’istruzione, alla formazione, alla gioventù e allo sport, aperto a tutti i cittadini europei al fine di migliorare il livello delle competenze e delle abilità chiave e di favorire la dimensione internazionale dell’istruzione e della formazione, in particolare attraverso la cooperazione tra gli istituti dell’Unione e dei paesi partner. Un team di docenti (proff. R.Cimmarrusti, T.Conte, G.Lionetti, G.Cavallo, T.Terlizzi, P.Cariello, I.Palmisano) accorti e sensibili all’importanza della formazione dei ragazzi in ambito europeo, hanno aderito alla proposta della Commissione europea di presentare progetti innovativi nell’ambito dell’Erasmus + che è il programma, valido dal 2014 al 2020. Due importanti viaggi sono stati sostenuti dai ragazzi: in Turchia e l’ultimo appena concluso in Croazia, con tirocini nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro in sinergia con gli studi commerciali e banche della provincia di Foggia.

A seguire, il progetto di formazione e preparazione della lingua inglese “Greenwich”, realizzato dalla professoressa Conte per instaurare una sinergia nel confronto fra i ragazzi italiani e delle altre scuole europee. Erano presenti in qualità di esperti di riferimento Rocco Dileo, dottore commercialista, ed il presidente del Club Unesco Martiradonna. Il Dirigente Mininno nel suo intervento ha sottolineato l’importanza ed il grande spirito che accompagna i ragazzi attraverso queste realtà, per formarsi nel lavoro, nella conoscenza dell’inglese e nel mantenere sinergie nei rapporti con i coetanei europei e mondiali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

CONDIVIDI