Si sono disputati sabato 4 e domenica 5 giugno scorsi i Campionati Italiani Wtka di Kick Boxing, evento a livello nazionale nell’ambito della Fiera del Fitness di Rimini. Quattro atleti dell’Accademia Arti Marziali si sono qualificati alle finali nel semi e light contact: Francesco Maggio, Maria Pia Ditoma, Carmine Carlucci e Matteo Dimonte; ciascuno di essi ha dimostrato ancora una volta spettacolarità tecnico-tattica di altissimo livello. Francesco Maggio ha ottenuto l’argento nel light contact, nella categoria ragazzi 12 anni 40 kg; medaglia d’oro e titolo di campione d’Italia per Carmine Carlucci nei cadetti 13-15 anni di light contact 50 kg; conquista tre titoli italiani Maria Pia Ditoma, rispettivamente nel semi contact cadetti 50 e 55 kg e nel light contact cadetti 50 kg. La sfortuna continua a perseguitare invece Matteo Dimonte, che subisce una bruttissima distorsione al ginocchio sinistro a 10 secondi dalla fine di un incontro, mentre stava dominando nettamente il match. “Si confermano dei veri talenti la Ditoma e Carlucci -commenta il maestro Labroca-, per la loro permanenza nella nazionale italiana”.