Ennesimo furto perpetrato ai danni di un istituto scolastico di Cerignola. Questa volta, a farne le spese, è stato l’Istituto Comprensivo “Don Bosco-Battisti”, nella sua sede principale di piazza Ventimiglia, zona Torricelli. Alcune persone (non si sa ancora bene quante, ndr.)  si sono introdotti la notte scorsa mettendo a soqquadro alcuni locali della scuola e le classi immediatamente adiacenti al luogo di scasso.

Secondo le prime ricostruzioni pare non siano stati portati via oggetti di valore poiché negli armadietti scassinati vi erano solamente libri, quaderni e guide scolastiche. Sul posto, allertati stamane, sono intervenute le forze dell’ordine per provare a chiarire l’accaduto che a molti è parso essere più un atto vandalico che un furo vero e proprio.

  • riki

    mariul pisciatour