L’istrionico Sindaco di Cerignola, conosciuto oramai dappertutto per i suoi modi, non riesce proprio a trattenersi. Dopo qualche mese di apparente silenzio ci ricasca – con un post su facebook – e se la prende nuovamente con lanotiziaweb.it. Uno sport (quello delle invettive all’indirizzo di giornalisti e giornali) a cui Metta pare essere particolarmente avvezzo e al quale non riesce proprio a rinunciare.

metta_attacco_nw
il Post del Sindaco

Senza motivo alcuno, nella mattinata di ieri è toccato a lanotiziaweb.it, giornale di parte secondo il Sindaco di Cerignola, persona che ha dimostrato in più occasioni di mal digerire ogni forma di critica. Una “coda di paglia” alla quale qualcuno ha provato a porre rimedio attraverso un’ostinata informazione di parte – quella si -, affidata al vivo house organ dell’amministrazione comunale che vede al suo interno e tra i gestori ex-candidati cicognini animati da una riscoperta passione per il giornalismo. Ma tutto questo non basta.

Eppure lanotiziaweb.it, in attesa di conoscerne i particolari, non aveva ancora scritto nulla circa un risarcimento per un contenzioso di lavoro che pare riguardi molto da vicino il Sindaco. Forse il timore di una possibile diffusione della notizia ha allarmato il Primo Cittadino?

  • Giusto

    Siate obbiettivi il contenzioso riguarda il Sindaco o l’avv. Metta ? La differenza è notevole . Cercate di vedere che fa il Sindaco non la vita privata . Questo è fare giornalismo ed essere super partes .

  • FumoNegliOcchi

    Sotto gli occhi di tutti è la situazione cerignolana e chi come me bazzica gli strumenti informatici ha indubbiamente accesso alle informazioni. Ma quanti sono i cittadini che non accedono alla rete? Molti, molti di più e ciò non impedisce di notare come è Cerignola, basta uscire per fare la spesa, cercare parcheggio, scansare le buche, ecc. Lanotiziaweb contribuisce insieme ad altri a fornire notizie sia ai cerignolani residenti sia a quelli che vivono altrove, ma non è determinante né è propria la funzione di opporsi a questo o quel politico.Il nostro sindaco a dispetto della tradizione cerignolana è truvilo di piazza e allegro in casa. Sarà un fatto ormonale, sarà, come diceva il buon Bevilacqua, la fatica di tanti anni di studio ma trovo poco signorile sfogarsi con la stampa e ricorrere al complotto, alla berlusconiana maniera, Serberei le energie per il fare, poiché quando uno vuole la bicicletta poi ha solo da pedalare piuttosto che bofonchiare come una pentola di fagioli.

    • Mario

      Hai sintetizzato benissimo la situazione!! Concordo pienamente.

  • Dimettiti

    Sindaco Metta “Prrrrrr” una bella pernacchia alla totò o alla Eduardo Defilippo ahahahah!!!!!!!! Si illude di essere sindaco, da quando sta lui e sua giunta in questa Città non funziona proprio niente, mi sembra di vivere nel lontano 93-94 è vergognoso, perché non gira in Città lui e il suo Comandante dei vigili con tutta la sua ciurma, io personalmente non ancora conosco il comandante, 8 auto aquistate con i nostri soldi, noi cittadini paghiamo servizi che non vengono mai eseguiti, questi stanno solo a creare la ricotta, ecco perché se la prende con i giornalisti, perché non sa navigare la nave che sta affondano.

  • Cosimo Matera

    A parte tutto, é vero che sto fogliaccio é al servizio di una fazione politica, non fa gli interessi della collettività!!!!! Sta volta il Sig. Metta ha ragione!!!!!

    • Mario

      Bisogna vedere cosa vorresti leggere su un giornale! io non ho mai letto articoli in favore del pd o di altre forze politiche. E’ evidente che sei di parte e quindi non accetterai la critica. Infine credo che un lettore intelligente capisca quando un articolo dice falsità e ne trae quindi le conseguenze.

      • Cosimo Matera

        Io sono sempre stato comunista, coerente con le mie idee, proletario, operaio, non mi riconosco affatto nel PD di un borghesone come Renzi, non vedo di buon occhio gente come la Gentile, ho semplicemente notato che il giornale ( ……………!!!!!!!) LANOTIZIAWEB é fazioso, sta da una parte, contro l’altra parte!!!!!! Non sono un avvocato ( ho preso la terza media a 41 anni alle scuole serali) quindi non difendo nessuno!!!!! L’ informazione é deformata, a volte, trasformata, non rispecchia la realtà. Poi il Sindaco dice le sue str…..e sui social network, questo é un altro paio di maniche!!!!! Cosimo Matera nato nel 1948

        • Mario

          Abbiamo alcune cose in comune ma resto dell’idea che un lettore attento capisce quando un articolo è fazioso! ma quando un politico attacca la stampa significa che qualcosa non va! ricorda i post del sindaco che vantava l’operazione dei vigili alla mezza luna! vai a vedere e te ne rendi conto che è una stronzata. Posta la pulizia delle piazze e io viveno a torricelli non vedo tutto questo.

          • Cosimo Matera

            Ed io leggendo “lanotiziaweb” mi sono reso conto della faziosità di questo “giornale on line”. C’é da riconoscerlo, poi l’erba, le strade rotte, i vigili…….I semafori………….il mercato………l’inceneritore…………so altre storie. Ad ogni modo i politici sono tutti della stessa razza di m……!!!!!!

        • Pentito metiano

          sono ridicoli! hanno tolto l’erbaccia vicino alla rotatoria dell’interspar (interessi economici?) ma il viale e le strade sono sommerse dall’erbaccia che con questo caldo potrebbero incendiarsi.

  • pinko

    Manat’l!!!

  • Metà franco

    Vorrei sottoporre al sindaco una proposta. Siamo un gruppo di circa 170 cittadini e le vorremmo chiedere di dare un’incarico al sindaco mancato della destra . Chissà la smette di dire cose senza senso.

  • Massimo

    solo Tatarella ha fatto la storia di Cerignola, dopo di lui per il nulla

  • peppino5stelle

    caro sindaco premetto che non sono del suo partito ma neanche di questa falsa sinistra, sono un 5 stelle. dia un occhiata a quello che scriviamo noi mortali cittadini, e risponda nel merito.
    non tutto quello che fa e oro che luccica , ma la cosa peggiore la dimostra quando in teoria lei dovrebbe essere il sindaco di tutti…ma dimostra di essere al servizio dei suoi elettori.
    non voglio prolungarmi ,ma voglio annotarle che il suo ultimo capriccio riguarda la nostra cara villa
    se così si può chiamare. una manutenzione a dir poco RIDICOLA.
    non capisco perché odia così tanto i nostri amati cani……FACENDO COSTRUIRE UN LAGER NAZISTA PER CANI ALL’INTERNO DELLA VILLA A DIR POCO VERGOGNOSO.
    UN MODO SPREGEVOLE PER DIRE : cari signori se portate i cani in villa quello e il lager …oppure andate altrove……UN RICATTO A TUTTI GLI EFFETTI.
    si faccia un bel vaccino con la speranza che qualche cane non la incontri per strada riconoscendo il mandante dei LAGER NAZISTI…..la saluto.

    • Masino Lezzi

      Sig. Peppino5stelle, le faccio notare che i marciapiedi di Cerignola sono strapieni di escrementi canini, visto che a Cerignola ci sono più cani che cristiani, e quindi l’iniziativa che questi cari animali possano avere un po’ di spazio per loro é da applaudire!!!!! Non mi sembra un LAGER o GULAG, nessuno é obbligato ad andarci!!!!! Non vedo il RICATTO!!!!! Cordiali saluti.

    • Marlon

      Ormai la villa comunale è un deposito e basta.