Un anno da incorniciare per la Fighters Dibisceglia-Colucci volge al termine, ricco di successi che testimoniano ancora una volta la grande professionalità del gruppo cerignolano. Giovedì scorso, infatti, quale chiusura di una prima parte del 2016, presso il piazzale della chiesa di San Trifone, nel rione Fornaci, sono stati l’Assessore Carlo Dercole e il parroco Don Claudio Barboni a consegnare gli attestati di merito, con relativi esami di cinture, per diversi giovani e giovanissimi atleti della città.

Nulla accade per caso e, i titoli conquistati dai maestri in questi anni, testimoniano come ci sia una grande sinergia di tutto il team. Professionalità e spirito educativo che il maestro Savino Dibisceglia, 7° dan, già Presidente WTKA Puglia Tatami, e vice Presidente italiano della FISC-Italia, unitamente ai colleghi Domenico Colucci, 5° dan, e Giovanni Marinaro, 4° dan, hanno dimostrato di aver pienamente acquisito e trasmesso a tanti ragazzi e ragazze che, dalla palestra cerignolana, stanno oggi conquistando palcoscenici su scala mondiale. Presente, tra gli esaminatori, anche il maestro Ruggiero Lanotte, 7° dan, Presidente della Taekwondo ITF Italia, e vice Presidente Europeo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tanti i riconoscimenti per molti atleti (come riportato sugli attestati nelle foto allegate, ndr.) che disegnano un quadro di grande orgoglio per la città di Cerignola. In qualità di atleti, per le numerose vittorie, sono stati premiati Morena Lastella, Armando Lastella, Carmine Rutigliano, Pasquale Difrancesco, Pasquale Caprioli, Francesco Caprioli, Gabriel Ilie, Angelo Volpe, Vincenzo Decesare, Gennaro Vurchio, Mara Moreo, Matteo Calvio e Raffaele Colucci. Inoltre, quali istruttori, sono stati nominati Francesco Traversi, Giuseppe Ferraro, Michele Dilernia, e Francesco Pio Dilernia.

Nella serata, infine, sono state consegnate anche le convocazioni per i Campionati Mondiali di Taekwondo ITF: Francesco Dilernia, Michele Dilernia, Pasquale Difrancesco, Matteo Calvio, Morena Lastella e, non ultimi, i maestri Savino Dibisceglia, già vice campione d’Europa 2015, e Domenico Colucci«E’ stato un onore e una grande soddisfazione ricevere questi attestati che testimoniano ancora una volta il grande impegno profuso da noi maestri ma, soprattutto, dai tanti atleti – ha affermato Dibisceglia a lanotiziaweb.it –; il prossimo appuntamento è fissato per il 9 luglio a Orta Nova dove proveremo a scrivere un’altra pagina di storia bella per Cerignola».