I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, hanno intensificato i controlli sulle principali arterie del territorio di competenza. I servizi hanno riguardato in particolare il controllo alla circolazione stradale: numerosi sono stati i veicoli e i soggetti sottoposti a particolari verifiche. Durante tali servizi, in Ariano Irpino, i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto al controllo di un autocarro con a bordo un 51enne ed un 48enne con a carico precedenti di polizia, entrambi provenienti da Cerignola (FG), che si aggiravano nelle campagne di Ariano Irpino.

Nel corso dei successivi accertamenti, a bordo del veicolo venivano rinvenuti diversi quintali di rottami ferrosi. I due, privi di qualsiasi autorizzazione al trasporto di rifiuti, non erano in grado di indicare la provenienza del materiale trasportato per cui sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Benevento per attività di gestione di rifiuti non autorizzata mentre il mezzo ed i materiali venivano sottoposti a sequestro.

CONDIVIDI
  • isolitisospetti

    Vanno fuori e vengono beccati qui invece fanno quello che cavolo gli pare, tanto nessuno li controlla