L’episodio è accaduto intorno alle 23 di ieri sera: due dipendenti di un distributore di carburanti sulla statale 16 in agro di Cerignola a bordo di un’auto, sono stati inseguiti ed affiancati da una coppia di rapinatori in sella ad una moto. Con il volto coperto da caschi integrali ed armati di pistola, i malviventi hanno intimato ai due uomini di consegnare l’incasso di diverse giornate di lavoro, pari a 2500 euro, dopo averli costretti a fermarsi. Riusciti nell’intento, i due poi, dall’altezza dell’ingresso nella città ofantina sono fuggiti in direzione sud, verso Margherita di Savoia. I dipendenti dell’area di servizio hanno successivamente allertato la Polizia, che sta effettuando le indagini per risalire ai colpevoli di questo ennesimo misfatto nel territorio cerignolano.

CONDIVIDI